Archivi tag: natsag jantsannorov

Recollection

azzurro_ebat

Nel 2006 vengono organizzati alcuni concerti intitolati “L’azzurro cielo degli incontri” nei quali si confrontano alcuni artisti italiani con alcuni musicisti provenienti dalla Mongolia.
Nella data romana, il 26 giugno 2006 all’Auditorium di via della Conciliazione, Franco Battiato interpreta, insieme al Morin Khuur ensemble, 3 brani:

  • Le aquile non volano a stormi” (all’epoca già noto, pubblicato in “X stratagemmi“)
  • The game is over” (all’epoca inedito e che sarà inciso di lì a poco, comparirà nell’album “Il vuoto“)
  • Recollection” (brano che a tutt’oggi risulta inedito) la cui musica è stata scritta dal maestro Natsag Jantsannorov mentre il testo (in inglese) è stato scritto da Battiato .
azzurro_i2bat
le note di Battiato a “L’azzurro cielo degli incontri”

Di questo brano circola almeno una registrazione non ufficiale.